Una scelta basata sulla qualità del servizio reso

Nel settore delle verifiche delle attrezzature di lavoro (regolamentato dal DM 11/04/11) e delle verifiche su impianti elettrici (regolamentato dal DPR 462/2001, cui recentemente è stato aggiunto l’art. 7-bis), il prezzo per le verifiche è stabilito per legge.

A seguito delle modifiche introdotte dall’art. 7-bis del DPR 462/2001, le aziende, private e/o pubbliche, non possono più ricorrere in questo settore al criterio di aggiudicazione del “minor prezzo” (DLgs 50/2016 art. 95).

Le aziende dovranno quindi basare la scelta dell’Organismo di ispezione a cui affidare le verifiche dei propri impianti / attrezzature su criteri quali la qualità del servizio, la professionalità, la specializzazione e la storia dell’Organismo stesso.

Verifiche Industriali Srl è Organismo di ispezione che:

  • E’ abilitato dal Ministero sin dal 2002.
  • La direzione tecnica dell’Organismo è affidata a esperti ex dirigenti dell’Arpa.
  • Si avvale di 20 ingegneri e di 18 periti con comprovata esperienza.
  • Ha ottenuto tra i primi l’accreditamento da parte di Accredia come previsto dalla norma.
  • Verbalizza le verifiche solo in formato digitale.
  • Gestisce un’area riservata nel proprio sito dove le aziende convenzionate possono tenere sotto controllo il loro parco impianti / attrezzature
  • Verifica ogni anno, complessivamente, circa 20.000 impianti complessivi nei vari servizi.
  • Opera su tutto il territorio nazionale, a seconda delle abilitazioni ministeriali.
  • Viene controllato periodicamente dal Ministero che ha facoltà di accesso al server gestionale.
  • Aggiorna le aziende committenti su evoluzione delle norme mediante il sito web e una mailing-list.
  • Organizza per le aziende corsi di formazione accreditati e rilascia crediti formativi.